5 Commenti a questo articolo

Il 7 settembre 2010 alle 18:34 hellboy scrive:

Vdue,Burnout,io ed altri fortunati ci siamo già stati …. ragazzi ne vale la pena, è un’emozione ad ogni curva …. io c’è !!

Il 7 settembre 2010 alle 23:03 Ducatista scrive:

Forse non lavoro, quindi forse io c’è.

Il 8 settembre 2010 alle 07:39 Motomaniaco scrive:

Che bel giro!!! Impossibile mancare, io c’è!!!!

Il 8 settembre 2010 alle 09:23 Vdue scrive:

Io ovviamente ci sono!

Il 8 settembre 2010 alle 13:14 Albatros scrive:

e stavolta ci voglio venire anche io, sperando che oggi vada a buon fine l’acquisto della mia nuova ragazza… altrimenti dovrò mettere a punto la mia roscia. Non voglio mancare.
bruuum…bruuuummmm….

Il 10 settembre 2010 alle 18:23 hellboy scrive:

Anche per me se po fa e non è una novità :)
Per i partecipanti è consigliato zainetto con tutti gli attrezzi del caso (tuta anti pioggia, guanti, buste, chiavi, panini, acqua , mappa del percorso …. :) )

Massicci come sempre !!!

Il 15 settembre 2010 alle 15:31 Vdue scrive:

In breve.
- Puntualità
- pranzo al sacco
- cambio di moneta
- andatura allegra
- tuta antipioggia
- divertimento assicurato

Ricapitolando i presenti sono:
Vdue
Bournout
Hellboy
Motomaniaco
Ducatista(forse)
Albatros(forse)
Marcos(forse)

Per aggiungersi riportate la stessa lista aggiornata col vostro nick e la conferma.
Lamps.

Il 15 settembre 2010 alle 19:42 Igor scrive:

Ricapitolando i presenti sono:
Vdue
Bournout
Hellboy
Motomaniaco
igor
Ducatista(forse)
Albatros(forse)
Marcos(forse)

mi sembra giusto che partecipi anch’io no? Se vedemo..

Il 15 settembre 2010 alle 21:23 Albatros scrive:

Ricapitolando i presenti sono:
Vdue
Bournout
Hellboy
Motomaniaco
igor
Ducatista(forse)
Albatros(c’è)
Marcos(forse)

Il 16 settembre 2010 alle 10:58 hellboy scrive:

Ragazzi sto lottando con tutte le mie ‘medicine’ :) , oggi la febbre si è assestata a 36. Speriamo bene. Devo anche risolvere il problema al cavo frizione dell’ultimo motogiro, ricordate ?
Ma dopo tutto, sono o non so il ragazzo diavolo ?!?!
Febbre, ti sconfiggero’ !!

Per quanto riguarda Ducatista e Fireblade, mi sa che hanno avuto un piccolo problemino in pista questa mercoledi, aspettiamo notizie. Cmq nulla di grave …. tranqui.

Ciao.

Il 16 settembre 2010 alle 13:31 Johnny scrive:

siamo 2 amici di termoli che stavamo pensando di aggregarci per domenica 19/09. e’ possibile?

Il 16 settembre 2010 alle 13:33 hellboy scrive:

Poche cose da sapere su di noi, non siamo da 300 Km/h e nemmeno da 80 Km/h in autostrada. Abbiamo una linea guida che cerchiamo di rispettare, vedete qui e qui. Leggete bene il programma.
Per il resto siete i benvenuti.

Il 16 settembre 2010 alle 13:57 Johnny scrive:

Grazie, chiaro e condivisibile.

Il 16 settembre 2010 alle 14:19 Ducatista scrive:

Ragazzi ho un leggerissimo problema per Domenica….NON POSSO VENIRE….Come detto nella chat, spiegherò con un mio articolo. Buon giro a tutti.

Il 16 settembre 2010 alle 14:43 Vdue scrive:

Aggiorno allora la lista
Vdue
Bournout
Hellboy
Motomaniaco
Igor
Albatros
Johnny + 1
Marcos(forse)

X Johnny: siete i benvenuti!

Il 16 settembre 2010 alle 16:05 Condor scrive:

Domenica ci saro’. Puntuale e soprattutto in stile road eaters. Augurissimi ad Albatros per la nuova bestia da domare. A domenica mattina Condor

Il 16 settembre 2010 alle 18:13 Igor scrive:

Aggiornamento lista per il 19.09.2010 (Domenica)

Vdue
Bournout
Hellboy
Motomaniaco
Igor
Albatros
Johnny + 1
Condor
Marcos(forse)

Ciao Ducatista ci vediamo

Ehm!! Scusate per il mio avatar, spero non spaventi nessuno……………………………….in realtà sono peggio

Il 16 settembre 2010 alle 18:35 Nazigno scrive:

Ciao Ragazzi, sono quello che nella lista per domenica compare come “+1″…io e la mia “vecchia” speriamo di fare la vostra conoscenza domenica!!

Il 16 settembre 2010 alle 20:05 Vdue scrive:

Vecchia o nuova che sia l’importante è che ci sia lo spirito giusto!

Lista aggiornata:

Vdue
Bournout
Hellboy
Motomaniaco
Igor
Albatros
Johnny
Nazigno
Condor
Marcos(forse)

Il 17 settembre 2010 alle 08:56 hellboy scrive:

Ragazzi purtroppo non riesco proprio, questa notte le mie condizioni fisiche sono peggiorate, nel pomeriggio devo fare visita in ospedale. Mi dispiace proprio.

Mi raccomando, seguite la scaletta, cercate di mantenere i tempi di percorrenza degli altri, distanza di sicurezza, buon senso !!!

Forza R.E. !!

Lista aggiornata:

Vdue
Bournout
Motomaniaco
Igor
Albatros
Johnny
Nazigno
Condor
Marcos(forse)
Hellboy (OUT ;( )

Il 17 settembre 2010 alle 10:04 Tulipano Nero scrive:

Buon divertimento ragazzi,non sapete quando vi invidio,non posso essere dei vostri causa vendita moto,e putroppo sono ancora appiedato.Vi seguo sempre a presto.

Il 17 settembre 2010 alle 18:51 hellboy scrive:

A tutti i partecipanti, prendete nota da questo nostro articolo, accessibile solo dagli utenti registrati. Numeri R.E. .

Il 17 settembre 2010 alle 21:43 Marcos scrive:

Marcos : C’e’
AGGIORNAMENTO LISTA
V2
BOURNOUT
MOTOMANIACO
IGOR
ALBATROS
JONNY
NAZIGNO
CONDOR
MARCOS
APACHE(FORSE)
ciaooooooooooooo

Il 18 settembre 2010 alle 17:58 Marcos scrive:

Siete pronti per la grande fugaaa ?

Il 18 settembre 2010 alle 18:01 Condor scrive:

Cosa ne dite ci sara’ tanta pioggia domani?

Il 18 settembre 2010 alle 18:48 Igor scrive:

in serata a termoli è prevista poca pioggia

Il 18 settembre 2010 alle 18:57 hellboy scrive:

..secondo me trovate solo bagnata la strada.
Igor ma l’hai cambiata la gomma quadrata, con quella dove vuoi andare ? E’ pericolossissimo.

Il 18 settembre 2010 alle 18:58 Vdue scrive:

Domani MOLTO probabilmente l’acqua la si prende.
Portatevi il necessario per la pioggia.

Ci si vede domani mattina a piazza del papa.
Alle 08:00 si parte.
In breve.
- Puntualità
- pranzo al sacco
- cambio di moneta
- andatura allegra
- tuta antipioggia
- divertimento assicurato
Lamps.

Il 19 settembre 2010 alle 07:38 Igor scrive:

per hellboy,
ho passato la notte in garage a sfumarla con carta vetro e lima……………….è venuta come na piramide ora.

Il 19 settembre 2010 alle 09:10 hellboy scrive:

:)

Il 19 settembre 2010 alle 20:01 Nazigno scrive:

Ciao Lucio, ciao ragazzi….GRAZIEEEEEEEEE!!!!! Giornata fantastica, tornanti eccezionali in ottima compagnia!!!!!…a proposito, il nostro ritorno in autostrada è stato buono, arrivo a termoli alle 19:05…spero anche il vostro itinerario tutto ok!!! Saluti carissimi a tutti!!!!

Il 19 settembre 2010 alle 21:42 Vdue scrive:

Sono contento che la prima uscita con noi ti sia piaciuta!Tu e Johnny siete due perfetti Road Eaters!!!…oggi però siamo stati moooolto road, e poco eaters….le nostre uscite sono famose anche x le magnate!!!
Noi siamo tornati alle 21:10, con 570 km all’attivo!!!
Abbiamo beccato la nebbia da Roccaraso ad Ateleta, e poi pioggia poca….ma asfalto grondante d’acqua per buoni 50-60 km, ma è andato tutto bene.
Beh, ora che avete testato parte del gruppo….vi manca solo di iscrivervi!

Il 19 settembre 2010 alle 22:37 Vdue scrive:

Vorrei fare un paio di considerazioni sul giro:
ringrazio tutti per la splendida giornata passata insieme, itinerario da rifare sicuramente anche con chi purtroppo non è potuto venire oggi.
Ci sono un paio di cose da rivedere del giro di oggi:
-ci siamo resi conto che 200 km per un pieno sono troppi.
>probabilmente per i prossimi giri meglio fissare tetto di 160 km.
-la tabella di marcia dopo qualche ora è andata a farsi benedire.
>la tabella di marcia non vuole essere un modo per spaccare i maroni, ma se i km da fare sono 500 in 9 ore, ogni minuto di sosta in più che si fa sono minuti che si aggiungeranno all’orario di rientro, quindi per le prossime volte evitiamo che gli “stop and go”(pamento pedaggio, consulto mappa…ecc)diventino soste da 15 minuti, quindi è preferibile rimanere “vestiti”, o per lo meno non “farsi aspettare” dal gruppo.
Questo non vuol essere un “puntare il dito”, ma un modo per migliorare…almeno i giri da 500km!!!
so tedesco, che ci volete fa!?!?!??!:-)
Lamps

Il 20 settembre 2010 alle 08:20 Johnny scrive:

Grazie per l’ospitalità e per la giornata piacevolissima trascorsa assieme. Per quanto riguarda il discorso “eaters” sono davvero interessato all’argomento!!! E se il mio amico Nazigno ci da sotto sulle curve con la moto lo dovreste vedere a tavola!!!! ahahahahahhah

Il 20 settembre 2010 alle 09:31 hellboy scrive:

Me gusta :)
Bene puntualizzare certe cose, cosi c’è solo da migliorarsi, bravi ragazzi, ora ci mancano solo le foto :)
Un saluto a tutti.

Il 20 settembre 2010 alle 10:43 hellboy scrive:

Ecco le prime foto …. aspettiamo tutte le altre.

Il 20 settembre 2010 alle 15:13 Marcos scrive:

Salve a tutti. In ritardo per i commenti, ma devo dire ke il giro di ieri è stato ,per me, proprio na figata. Nonostante i km, devo rimangiarmi tutto lo scetticismo ke avevo. Ottimo il percorso, bellissimo il panorama, giustissima la compagnia, nonostante nuovi volti. Ieri ho dato quello ke in altri motogiri non ho potuto provare: curve bellissime da Assergi fino a Campo imperatore, un vero sballo e ke ci dai a manetta (altro ke circuiti).
Nonostante ho staccato il gruppo a Popoli, prendendo l’autostrada in compagnia di 2 roadeaters e di un bel pò di pioggia fino a Pescara, i km segnati sul mio bandit sono “531″. Davvero complimenti all’organizzatore del motogiro, “V2″
Tengo a precisare però, senza ombra di critica o rimprovero verso nessuno, ke quando leggo : non è una gara a tempo, penso ke ci sia un pò più di elasticità riguardo le soste pattuite durante il percorso.
Per esempio, secondo il mio punto di vista : 1) il motogiro è bello se sfiorando luoghi durante il percorso(non citati su mappa)ci si soffermi qualke minuto per renderci conto di dove siamo.Questo è MOTOCULTURA (da Hellboy)
2) Quando ci si ferma per i rifornimenti, se consideriamo un gruppo come quello di ieri, formato da 14 moto, 3 minuti circa per ogni moto, con 2 pompe di benzina attive e per 2 o3 rifornimenti, vi renderete conto ke occorrono circa 1 ora e 1/4 in più sul percorso. Ecco ke và a putt… la tabella di marcia.
E il tempo ke occorre per akkittarsi in caso di pioggia? Non è ke si possa partire con il sole e il piumino, ed è altro tempo rubato…..
3)Ed i più lenti? Come me, tanti non hanno un’andatura molto allegra come altri, e ieri c’e n’era qualcuno abbastanza lentino anke per problemi di gomme. Ke si fà, lo si lascia in mezzo alle montagne sconosciute o ci si affida ai consigli dell’articolo 14 dei “COMPORTAMENTI SU STRADA” consigliati dai ROADEATERS?
Ieri , molto spesso ,io e Bournout abbiam dovuto fare da scopetta, ed in alcuni casi, essendo l’ultimo, mi sono affidato alle cartine stradali di percorso per raggiungere il gruppo(No problem).
4)Quindi, analizzare meglio i percorsi e km dei prossimi motogiri per non lamentarsi di ke o di cosa. E solo un consiglio da roadeaters.
Detto questo, mi ritengo soddisfattissimo della giornata passata ieri con il gruppo e spero di affrontarne tante altre con lo stesso spirito e con lo stesso gruppo, a prescindere dal numero di partecipanti.
ciaooooooooooooooo

Il 20 settembre 2010 alle 15:57 hellboy scrive:

Giusta l’osservazione. Quella di V2 era una tabella di “stima” per capire i tempi di andatura e + o – a che ora era previsto il rientro. Il problema principale nei motogiri lunghi, da 300 Km in su, è il tempo perso in “sigarette”,”capatina al bar per un cafe”,”mo mi rivesto, aspetto prima che finisce tizio …”, insomma “perdite di tempo” di questo genere. Ieri si puntava a Campo Imperatore e cosi è stato, per i giri “Motocultura” (da Desmoman :) ) sono previste tappe per foto e quant’altro. Per i più lentini, l’importante è partecipare e mettercela tutta, anche nel rispettare la nostra guida. Se si fa cosi penso che le cose vadano al meglio … Cmq ragazzi, bravi per tutto !!!

Il 20 settembre 2010 alle 15:58 hellboy scrive:

P.S: Questa era la parte ROAD, vediamo se alla prossima uscita proviamo la parte EATERS !! :)

Il 20 settembre 2010 alle 16:17 Vdue scrive:

Ciao Marcos, mi fa piacere che il motogiro ti sia piaciuto, il prossimo ti lascerò a bocca aperta!:-)
Leggendo le tue considerazioni ti esprimo il mio punto di vista premettendo che le critiche, tue, mie e di chiunque altro sono sempre costruttive e atte a migliorare i nostri motogiri.
Riporto punto per punto:
1)In questo giro non ho mai parlato di motocultura, ma di “indigestione di curve”, avessi voluto fare un giro da “motocultura” i km sarebbero stati 300, le soste da 1/2ora ognuna, con 3 ore per il pranzo e comodamente seduti al ristorante con una bella bistecca!

2)Non ho mai detto che le soste per i pieni erano lunghe e superflue, la ci vuole il tempo che ci vuole!idem per vestirsi e svestirsi. Non capisco perchè si debbano perdere 15 minuti sia in ingresso o in uscita del casello, o ad un consulto mappa.
Se la sosta non è prevista ci si ferma il minimo indispensabile e si riparte.
Non sono per spaccare i maroni, ma per ottimizzare i tempi quando necessario.
Dal programma : “I Tempi sono un po’ larghi per piccoli inconvenienti varie ed eventuali.”
Infatti se noi che abbiamo finito il giro non avessimo trovato prima lanebbia, poi la strada bagnata saremmo arrivati nell’orario previsto dalla tabella di marcia, anche se abbiamo perso tempo in più di un’occasione.I tempi un po larghi lo erano.
3)Dal programma: “Sono 9 ore di moto e 510 km, quindi – MOTO EFFICENTE – , forma fisica e psicologica al TOP. IL PASSO SARA’ ALLEGRO ANDANTE, TENETELO A MENTE !!!”
4)Riconosco di aver “toppato” qualcosa sul percorso e sicuramente terrò a mente gli errori in modo da non commetterli ancora…alla prossima caffè pagato x tutti!!!:-)
In definitiva è stato un bel giro, solo che l’avevo pensato diversamente…e chi si aspettava di partire in 14? di conseguenza il giro ha cambiato impronta, un po più difficile da gestire, ma ce l’abbiamo fatta
Comunque tutto sommato è andato tutto bene.

Il 20 settembre 2010 alle 17:04 hellboy scrive:

V2 FOR PRESIDENT :)

Al prossimo voglio il cafè pagato ma sopratutto la bistecca.

Ragazzi, siete forti e ben organizzati, la perfezione non fa parte di questo mondo !!

Il 20 settembre 2010 alle 17:14 Nazigno scrive:

Ciao Marcos, è stato bello aspettare te e Jhonny sotto un ponte…peccato che avete sbagliato e avete girato prima per “CHIETI/PESCARA”!!!! ahahahahaaha….maledetti!!!! meno male che poi è arrivato uno che stava dietro di voi e vi ha visto girare e mi ha avvertito…altrimenti dormivo la!!! :-)

Il 20 settembre 2010 alle 17:19 Nazigno scrive:

CORREGGO: marcos, non eri tu…ieri tra pioggia ecc…non ho capito un granchè!!! :-)

Il 20 settembre 2010 alle 17:23 Johnny scrive:

a chi lo dici?!?!?! mi so buttatto all’uscita chieti-pescara vista proprio all’ultimo….sbagliando!! cmq in certi casi tornano utili quegli apparati elettronici destinati alle telecomunicazioni radiomobili…. ogni tanto un’occhiata la si da’ (al casello, al distributore, sotto un ponte) :-)

Il 20 settembre 2010 alle 18:41 Marcos scrive:

Non preoccuparti Nazigno, avremo modo di rincontrarci di nuovo per macinare altri km . Metterai meglio a fuoco la comitiva. Comunque, se la cosa ti può sollevare, per parecchi, me compreso, è ancora difficile da memorizzare tutti i volti e relativi nickname dei roadeaters.
ciaooooooooo

Il 20 settembre 2010 alle 19:52 Igor scrive:

PRECISAZIONI:
Senza alcuna offesa per nessuno, e sperando di parlare con gente che ha la mente aperta e capace di recepire il significato di quanto dirò.

Premetto che il gruppo, la moto, lo stare insieme, il vivere momenti particolari, assaporare il gusto dei paesaggi, fumarsi una sigaretta insieme agli altri, percorrere l’autostrada sotto l’acqua, e non solo, sulla due ruote, è, per me, sinonimo di Amicizia, di Fratellanza e naturalmente di Libertà, penso sia per voi che leggete, la stessa cosa.

Con questo vengo al punto:

Parlare di: “avessi voluto fare un giro” mi sembra un po’ da arroganti. Nel e col gruppo, non si è mai da Soli. Ricordiamoci che non decidiamo mai unicamente e solamente in maniera individuale. Crediamo, pensiamo, ma non è così.
Se mancano i motociclisti, voglio vedere con chi si esce, se siamo lupi solitari forse si.

Il giro teoricamente, lo si concorda unitamente agli altri soci, ma questo potrebbe anche non essere un problema, ovviamente, chi vuole partecipare ad una uscita come quella di ieri, proposta da qualche socio, deve essere conscio di quanto gli attende e scegliere se parteciparvi o meno;

Ho potuto notare, con mio disappunto, che spesso manca l’attenzione all’altro.

Capisco che si deve mantenere il tempo o il passo, ma è anche e soprattutto importante non perdersi il compagno (specialmente se sappiamo o abbiamo capito che ha voglia di stare con noi)e condividere bei momenti.
Con la speranza che non venga considerato una “zavorra”, ovviamente.

Capisco che eravamo tanti, come anche i 500 Km, ma questo non dovrebbe mai precludere la possibilità di escludere uno di noi. Chi partiva, e lasciava gli ultimi due lì a mettersi i guanti, o il casco per esempio. Ed è successo più di una volta.
D’altra parte chi parte prima non vede chi è rimasto dietro. Vero??
La cosa forte, è che sovente, non si è mai partiti TUTTI insieme, è questo mi preoccupa, ecco perché dico: “capisco il ritmo che si sarebbe dovuto tenere, ma il famoso spirito che io intendo e che dovrebbe essere alla base del nostro stare insieme non lo vedo”.

L’ideale sarebbe essere TUTTI come qualcuno ci vorrebbe! Ma fortunatamente non è, e non sarà mai così.

Spero in futuro, e lo dico rivolgendomi a tutti coloro che si sono aggiunti negli ultimi tempi, di mostrare più attenzione verso l’altro. Non è importante spararsi 500 Km se dobbiamo farli con l’acqua alla gola e col rischio di perderci qualcuno, bravo motociclista o meno che sia, con l’ultimo grido di moto o con il peggior rottame a due ruote.

Spero possa essere anche questa una di quelle motivazioni atte a distinguerci dalle diverse e numerose associazioni e/o moto club.

Per terminare, appoggio Marcos
Ed i più lenti? Come me, tanti non hanno un’andatura molto allegra come altri, e ieri c’e n’era qualcuno abbastanza lentino anke per problemi di gomme. Ke si fà, lo si lascia in mezzo alle montagne sconosciute o ci si affida ai consigli dell’articolo 14 dei “COMPORTAMENTI SU STRADA” consigliati dai ROADEATERS?

Spero, qualora uno dei miei pensieri possa essere stato frainteso, di poterlo chiarire insieme a Voi.

P.S.: Con questo, non critico l’iniziativa di uno o più nel programmare l’uscita “particolare”, anzi.
Concludendo come dice Hellboy:
la perfezione non fa parte di questo mondo !!
Aggiungo……………………… Noi siamo ITALIANI!!!!!

Il 20 settembre 2010 alle 19:53 Igor scrive:

dimenticavo,…… bella giornata

Il 20 settembre 2010 alle 20:58 Apache scrive:

sono io apache, mi sono buttato dietro a jonny mi ero reso conto del suo sbaglo non mi andava di lasciarlo solo. il giro é stato molto bello bella anche la compagnia d altronte come sempre ,le riflessioni che vengono fatte sono importanti servono a migliorarci . grazie a tutti per la bella giornata ciao alla prossima

Il 20 settembre 2010 alle 23:04 Vdue scrive:

Ciao Igor, sono senz’altro da prendere in considerazione le tue osservazioni e ti riporto di seguito il mio punto di vista:

-non mi sono offeso e condivido l’essere motociclisti, lo stare insieme, farsi le migliori magnate, le foto, i km…insomma tutto ciò rende vivo questo gruppo di amici motociclisti.

-”avessi voluto fare un giro”…
Questo motoclub non è il mio ma di tutti gli iscritti e ognuno di loro può organizzare un giro.
Ogni volta che rientro da un giro in moto ho la pazienza di rivedere il percorso e segnarmi le strade che meritano di essere ripercorse, magari insieme a chi ci sarà la prossima volta.
Stavolta ho voluto tracciare il giusto compromesso tenendo conto dei fattori “autostrada-chilometri-soste-curve-asfalto” in modo da non farvi percorrere mulattiere come mi è capitato(Hellboy ti ricordi? :-) )
Pensavo di far cosa gradita a farvi trovare la pappa pronta.

-Ho fatto l’articolo con largo anticipo in modo da dare a tutti il tempo di organizzarsi e di mettere se stessi e la moto in ordine.
Ho dato a tutti il tempo di riflettere se partecipare o meno rendendovi noti con pro(strade e posti stupendi)e contro(tempi stretti,tanti km, tante ore, rischio pioggia).
Credo che ogni partecipante abbia tenuto conto di tutto ciò.

-Durante il giro sono partito diverse volte in anticipo è vero, ma ti sei chiesto perchè la maggior parte del gruppo era pronto ad avviarsi e gli ultimi due ancora ad infilarsi i guanti?
probabilmente perchè in parecchi non si tolgono i guanti per accendersi la sigaretta al primo minuto libero che si ha,e non se la accendono un minuto prima di partire.
Fumo anche io, ma non faccio attendere nessuno per i miei stupidi vizi.

-Articolo 14 dei Road Eaters:
“Chi guida il gruppo , agli incroci, deve assicurarsi che quelli che vengono dietro abbiano visto la deviazione. Nel caso aspettare.”
Non mi sembra di avervi seminato lasciandovi soli, dietro me avevo sempre qualcuno…forse mai come ieri ho usato gli specchi.
Ovviamente non potevo vedere tutte le 13 moto che mi seguivano.
Chi ti precedeva aveva il compito di aspettarti all’incrocio come te che dovevi aspettare chi ti seguiva.
“Punto 5 della guida all’organizzazione del motogiro:Agli svincoli, rotatorie, incroci aspettare sempre il compagno che ci segue…”
Basta che uno perda di vista chi lo segue e il serpentone si spezza.

-Sono tanti 500km, ma secondo il tuo punto di vista ne bastavano 300, l’importante è stare insieme…è vero, ma non si sarebbe andato a Campo Imperatore, per arrivare li il minimo da fare sono 440km con 300km di autostrada e 5-6 ore di viaggio totali,sai che divertimento…

-Per chi va piano mi sembra di aver già chiarito in precedenza,comunque:
Dal programma: “Sono 9 ore di moto e 510 km, quindi – MOTO EFFICENTE – , forma fisica e psicologica al TOP. IL PASSO SARA’ ALLEGRO ANDANTE, TENETELO A MENTE !!!”

-Se ho problemi di gomme, di freni, o qualsiasi cosa possa mettere a rischio la mia e l’altrui sicurezza mi trovo inevitabilmente davanti un bivio:
1)provvedo al più presto a rimettere in sesto la moto.
2)provvedo al più presto a portare in garage la moto ed esco con la vespa.

-il mio “so tedesco, che ci volete fa” voleva essere un modo come un altro per dire che mi piace essere preciso e programmarmi per bene le cose ma si vede che a qualcuno non piace.

Penso di non aver più nulla da aggiungere.

Lamps a tutti.

Il 21 settembre 2010 alle 00:34 Ducatista scrive:

Ragazzi, da come leggo, ci sono vari punti di vista. Bene!!! L’importante è che rimangano tali e nessuno si deve sentire offeso. Organizzare un giro del genere o un piccolo evento, vi assicuro che non è semplice. Avete tutti ragione ed il dibattito è al quanto costruttivo, anche se ho notato un pizzico d’ipocrisia. Comunque in base a questo plico di opinioni, dobbiamo prendere spunto per migliorarci. Se eravamo quattro gatti questi discorsi non si facevano, quindi questi sono i sintomi di quando si cresce. Date tempo al tempo e vedrete che si costruirà qualcosa di bello.
Non cogliete i lati negativi, ma vivetevi quelli positivi. Non giudicate con il senno di poi, ma valutate il senno di prima. La vita è fatta di compromessi e se non si scende a compromessi vuol dire che non può esistere gruppo.
Concludo dicendo che ci sono delle regole prefissate da rispettare, possono essere regole dedicate al giro, al gruppo, a quello che volete, l’importante è che si respettino, in una sola parola ORGANIZZAZIONE.
Dopo tutto mi complimento con V2 per l’organizzazione del giro e colgo l’occasione per invitare tutti coloro che hanno volontà organizzativa a costruire il percorso per la prossima uscita.
Un desmolamps a tutti :)

Il 21 settembre 2010 alle 08:42 Igor scrive:

La mia non voleva essere una critica a demolire, sono io che indipendentemente dal tipo di giro, mi attendo che ognuno di noi e specialmente nei confronti degli ultimi arrivati, mostri o si comporti in un certo modo. Modo che dovrebbe rispecchiare quello che noi chiamiamo lo “spirito di gruppo”.

Comunque, accetto tutto.
Spero non si evinca dell’ipocrisia in quanto ho appena detto.

Il 21 settembre 2010 alle 09:35 Vdue scrive:

Suvvia ragazzi, facciamo tesoro di ciò che ci siamo detti e impegnamoci per quanto possibile a non ripetere gli stessi piccoli errori.

Cit.Una verità ripetuta perde la sua grazia, ma un errore ripetuto è assolutamente nauseante!

Dai, buttate giù proposte per il prossimo giro, e mi raccomando…il prossimo deve essere EATERS!!!

Il 21 settembre 2010 alle 09:45 Albatros scrive:

Ehi ragazzi…. che bello vedere tutti sti commenti, dove c’è discussione vuol dire che c’è partecipazione attiva, mi piace.

V2 sei stato impeccabile, a mio parere noi dobbiamo perfezionarci (non tu). Quando dico perfezionarci non intendo nella guida “veloce” ma nel guardare dietro i compagni (quando si raggiunge un incrocio, rotatorie), questo è importante, perché chi guida non può certo sapere se il sesto o il tredicesimo della fila è troppo indietro…
Io ti do’ un bel 8 tondo tondo per la preparazione e per la riuscita del giro.
Divertentissimo il ritorno con pioggia, nebbia e …il buio.

P.S: il mio raffreddore è peggiorato, ma non importa… lo rifarei, anzi rifaccio.

Il 21 settembre 2010 alle 13:45 Condor scrive:

La discussione e’ interessante, possiamo sempre migliorarci e sempre in gruppo. Io non e’ tanto che faccio parte del gruppo e vi garantisco che nonostante l’inesperienza e la ruggine mi sono trovato subito bene nel gruppo. I più esperti devono pazientare, mentre noi meno esperti senza presunzione dobbiamo accettare qualche consiglio. Il giro di domenica e’ stato faticoso ma indimenticabile oltre che stupendo nonostante il tempo, complimenti agli organizzatori. Il prossimo giro deve essere anche eaters. Saluti a tutti, tesserati e non.

Il 25 settembre 2010 alle 16:53 Il Cobra scrive:

Mmmmmmhhhh!!! Però!!! Leggo solo ora questi ultimi commenti… Potrei scrivere un commento di 10 kb ma, mi limito a far notare che di cose da dirci e discuterne insieme ce ne sono! Quando ho avanzato la proposta di fare una riunione a settimana, la risposta ricevuta è la seguente: “che ci dobbiamo dire”!!! Ho ed abbiamo appena visto che di cose da dirci ce ne sono ed è meglio discuterne insieme che davanti ad un pc in questa RIDICOLA riunione on-line!!! P.S. Questa volta non ammetto “code di paglia” (vedi art. 29/11/09) perché questa volta affondo entrambi i denti :-) , l’interessato mi contatti personalmente e vediamo di risolvere questo problema insieme!

Il 25 settembre 2010 alle 19:33 Vdue scrive:

Ciao Cobra, ti ho già risposto in privato.
Comunque ragazzi organizziamo una birretta da Compagnucci la settimana prossima, così il caro Cobra ci metterà a conoscenza di cosa e perchè ha trovato RIDICOLA discussione, così avrò anche modo di dirvi perchè trovo RIDICOLO e fuori luogo il suo intervento, visto che domenica 19 non era presente.

Il 26 settembre 2010 alle 11:18 hellboy scrive:

1) Tenete a mente che abbiamo dei lettori al di fuori del gruppo e che questo è un nostro biglietto di presentazione
2) I commenti servono a fare riflessioni, visto che non è possibile vedersi ogniqualvolta si organizza qualcosa
3) I commenti se costruttivi sono ben accetti
4) Per le discussioni di un certo tipo si può richiedere o organizzare una riunione
5) Se ci dovessero essere PROBLEMI rivolgetevi al presidente o al vicepresidente, la loro figura serve a quello, evitiamo di intraprendere “battaglie” personali che non portano a nulla.
6) Vedete di divertivi in modo sereno, altrimenti è finita.
7) NON VOGLIO PIU’ DOVER LEGGERE COMMENTI INUTILI E STERILI , ragazzi abbiamo creato qualcosa di bello e di funzionale, non buttiamo tutto nel cesso in questo modo !!

… dopo di questo dichiaro questo post CHIUSO !!