Nessun commento a questo articolo

Il 3 febbraio 2013 alle 11:49 Burnout scrive:

Bella, ma il vero gioiello della Bimota è la Tesi 3D, con quell’avantreno fantascientifico e geniale!